News

image

General Tire lancia il nuovo Grabber HTS60


  • Grabber_HTS60_big-onlineDataIl pneumatico per SUV offre una comoda guida, buona tenuta su strade bagnate, e alto chilometraggio
  • Mescola robusta per una guida off-road

Hannover, ottobre 2015. General Tire ha avviato la produzione del nuovo Grabber HTS60. Disegnato per auto 4×4 e SUV, questo nuovo pneumatico per autostrade con la capacità di dominare moderati fondi off-road arriva in Europa nelle misure 24 da 15 a 20 pollici. Questo robusto pneumatico offre un’interessante combinazione di handling in sicurezza e alto chilometraggio.

Il disegno avanzato del battistrada del nuovo Grabber HTS60 con tasselli e lamelle garantisce un ampio numero di margini per un affidabile interblocco con la superficie stradale, anche sul bagnato. La mescola è disegnata per assicurare che anche in caso di utilizzo off-road il pneumatico presenti una buona struttura e resistenza all’abrasione, rendendo il viaggio sicuro anche sul terreno più sconnesso. Per assicurare una guida comoda e non rumorosa il nuovo Grabber HTS60 è dotato di un profilo di battistrada ad altissima riduzione di rumore. Risalti su ciascun lato del disegno di battistrada agiscono come barriere di suono per ridurre i livelli di rumore generati al centro del pneumatico. Per garantire una vita più lunga del battistrada, gli sviluppatori di General Tire impiegano la tecnologia StabiliTread. Questa combina un’impronta piatta per ogni distribuzione di pressione con una rigidità del disegno ottimizzata per minimizzare la distorsione che provoca l’usura. Con questa mescola altamente resistente all’usura, il nuovo Grabber HTS60 restituisce circa un 25% in più di chilometraggio rispetto al suo collaudato predecessore.

Da oggi disponibile presso I distributori, il nuovo Grabber HTS60 è compatibile con una vasta gamma di SUV e 4×4 di produzione europea, asiatica, e americana.

Per ulteriori informazioni su General Tire in Europa, visita www.generaltire.it .


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *